Archivi categoria: Crimini

Padoan, il “dolore utile” che stermina i bambini greci

«Il dolore sta producendo risultati»: fa impressione, proprio ora che è divenuto ministro dell’economia, rileggere quel che Pier Carlo Padoan disse il 29 aprile 2013 al “Wall Street Journal”, quando era vice segretario generale dell’Ocse. Già allora i dati sull’economia … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Minacce a Di Matteo: mafia parla, Stato tace – Il Fatto Quotidiano

di Marco Travaglio | 12 dicembre 2013
Da oltre un anno il pm antimafia Nino Di Matteo, che sostiene l’accusa nel processo sulla trattativa Stato-mafia, è minacciato di morte proprio per quel processo e per le indagini collegate tuttora in corso.
Nel settembre 2012 … Continua a leggere

Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Diritti d’autore: lo scandalo della ‘copia privata’. Salasso da duecento milioni di euro

I prezzi di smartphone, tablet e Pc – assieme a quelli di decine di altri supporti e dispositivi – il prossimo anno, in Italia, aumenteranno di oltre cento milioni di euro.
Smartphone e Personal Computer, ad esempio, costeranno oltre 4 euro … Continua a leggere

Pubblicato in Cronaca | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Kim Jong-Un, il ‘dittatore rosso’ e il macabro show della pena di morte – Il Fatto Quotidiano

Una tacca in più nell’escalation della brutalità e della ferocia di Kim Jong-un, giovane leader ereditario di uno dei Paesi meno liberi e più arretrati del mondo, la Corea del Nord. La purga che sfocia nell’arresto e nell’eliminazione, in pochi … Continua a leggere

Pubblicato in Mondo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Carceri, Abdul che non conosceva il numero della Cancellieri – Il Fatto Quotidiano

Non avendo il numero della ministra di Giustizia Annamaria Cancellieri e neppure l’urgenza di fare shopping in via della Spiga, il giovane algerino Abdul Mourat, 25 anni, detenuto nel carcere delle Vallette di Torino per resistenza e lesioni, ha scelto … Continua a leggere

Pubblicato in Diritti Umani, Diritti Umani, Diritti Umani | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Libero Pensiero: la casa degli italiani esuli in patria: Amnesty International denuncia il governo e la polizia greca per torture. La Grecia è collassata. Ma a noi non lo dicono perchè siamo in campagna elettorale.

Libero Pensiero: la casa degli italiani esuli in patria: Amnesty International denuncia il governo e la polizia greca per torture. La Grecia è collassata. Ma a noi non lo dicono perchè siamo in campagna elettorale..

Pubblicato in Europa, Europa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

NAPOLITANO, MARINI E QUELLA PENSIONE “REGALATA” SENZA AVER PAGATO UN CENTESIMO DI CONTRIBUZIONE

Ecco i pensionati che non hanno mai pagato i contributi, tra loro il Presidente Napolitano
L’attuale presidente della Repubblica e l’ex presidente del Senato (Napolitano e Marini) beneficiano della legge Mosca, così chiamata dal nome dell’esponente della Cgil, Giovanni Mosca, che … Continua a leggere

Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Blog di Beppe Grillo – Passaparola- La lunga trattativa Stato – Mafia

“Con le stragi del 92 – 93 i boss di Cosa Nostra lanciarono dei messaggi e tra questi la richiesta di ammorbidire il regime del carcere duro previsto dal famoso articolo 41 bis. In una lettera inviata al Presidente della … Continua a leggere

Lascia un commento

Femminicidio: i perché di una parola | Accademia della Crusca

Quesito:

C’è necessità di una parola nuova per indicare qualcosa che accade da sempre? Che senso ha sottolineare il sesso di una vittima? Non è offensivo per le donne parlare di loro usando la parola femmina, che pare “più propria dell’animale”? … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Cultura, Cultura, Lingua italiana | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Berlusconi assolto? No, colpevole 10 volte su 25 accuse. I reati accertati ma impuniti

Checché ne dicano Silvio Berlusconi e i suoi trombettieri, la sua carriera di imputato è costellata di reati accertati ma impuniti. Ecco un riepilogo dei processi. Che non sono 100, ma 25 (a parte 6 iscrizioni a Palermo per mafia … Continua a leggere

Pubblicato in Disinformazione, Giustizia, Giustizia, Giustizia, Giustizia, Giustizia, Italia, Italia, Italia, Italia, Italia, Italia, Italia, Politica italiana, Politica italiana | Contrassegnato , , | Lascia un commento